Dicono di noi

L'annata 2015 per l'olio extra vergine di oliva - Intervista a Romina Salvadori
pubblicata domenica 25 settembre 2016

84_6035656_l.jpg
UN 2015 DA INCORNICIARE: ROMINA SALVADORI È RAGGIANTE. TUTTI I PARAMETRI SONO VICINI ALLA PERFEZIONE. ORA COMINCIA IL DURO LAVORO DELLA FRANGITURA, MA CON TANTISSIMA SODDISFAZIONE
 
Il 2015 per le olive da olio ha avuto un buon andamento?  Direi proprio di si, fino ad ora tutto quanto un produttore di olive ha nelle sue speranze si è verificato. La primavera è stata piovosa ed il terreno ha immagazzinato buone dosi di acqua di riserva per il caldo estivo. I mesi di luglio e agosto sono stati molto caldi, ma soprattutto luminosi. Le piante non hanno sofferto grazie alle riserve idriche del terreno e la luce ha portato a perfetta maturazione le olive. Il settembre ha visto temperature più miti soprattutto durante la notte, cosicché la maturazione ha progredito in maniera equilibrata e gli aromi si sono sviluppati alla perfezione.

Ci sono stati attacchi di mosca olearia? Quest’anno abbiamo potuto dormire sonni tranquilli. La mosca non si è manifestata che in piccolissime quantità e in zone ristrette e gli interventi con prodotti naturali sono stati più che sufficienti per azzerare il problema. La quasi totalità delle olive è in perfette condizioni di salute, ricca di aromi e di antiossidanti come l’oleuropeina che, come si sa, è un vero elisir di lunga vita.

Avete comunque fatto ricorso alla chimica? Nessun prodotto di sintesi. Stiamo lavorando per passare in regime biologico e i pochi interventi li abbiamo svolti con prodotti naturali assolutamente non nocivi.

Come si prospetta il raccolto in termini di quantità e di qualità? Prevediamo un buon risultato nella quantità prodotta ma soprattutto contiamo su un’assoluta eccellenza della qualità. Ora è il momento del duro lavoro della raccolta e della pressatura delle olive. Duro lavoro perché per ottenere un prodotto di altissima qualità dobbiamo essere rapidi e tempestivi nella lavorazione. Correre e correre! Al mattino raccogliamo e subito procediamo con la frangitura ed entro la sera l’olio è già in ambiente protetto nei nostri tini termo condizionati, fuori dal contatto con la luce e l’ossigeno. E dal momento che il periodo ottimale di maturazione è breve, dobbiamo essere in grado di lavorare grandi quantità giornaliere, senza risparmiare energie.

Quindi quest’anno riuscirete a soddisfare un maggior numero di clienti. Ma i prezzi? Le quantità si prevedono essere notevoli e ci consentiranno di accontentare la grande richiesta di prodotto di alta qualità. Contemporaneamente permetteranno di non dover incrementare significativamente il prezzo. Se c’è una cosa che il nostro ufficio marketing ci rimprovera è quella di avere dei prezzi ancora molto al di sotto di quello che l’alta qualità dei nostri oli potrebbe permettere.

 

« tutti gli articoli su di noi

 
 
 
OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA Il cavallino special edition Il cavallino tradizionale Certificazione bio
LINEA COSMETICA
AZIENDA Chi siamo Il territorio I punti vendita
  EVENTI & NEWS La rotta del vino e dell'olio 2019 Biofach 2019 - into organic Extralucca 2019   DICONO DI NOI Eccellenza del magnifico 2019   EXTRA Ricette Newsletter Photogallery Postcard Wallpaper
METODO DI PAGAMENTO
 
 
  SPEDIZIONI
 
 
  SICUREZZA CERTIFICATA
 
 
© 2019 Azienda agricola Il Cavallino di Salvadori Romina
Via Paratino 43 - Loc. Case Sparse Pod. S. Giulia 57010 Bibbona (LI) Toscana Italia
P.iva 01001070497